Cerca nel sito
Chiudi
Prestazione

Visita Pre-intervento Chirurgia Oculistica

Dove
Milano, Monza e dintorni
Bologna e dintorni
Brescia
Bergamo e dintorni
Roma
Busto Arsizio

Che cos’è la visita pre-intervento chirurgia oculistica?

La visita pre intervento è necessaria per approfondire il quadro clinico del paziente e definire quale sia l’intervento più adatto alla sua condizione e le modalità di esecuzione. Durante la visita, il chirurgo valuta eventuali esami preliminari, esegue una valutazione clinica del paziente e definisce la candidabilità all’intervento chirurgico. 

La visita pre-chirurgica oculistica è indicata per i seguenti interventi: 

  • asportazione di calazio
  • asportazione chirurgica di lesione della palpebra
  • plastica del punto lacrimale
  • asportazione/trasposizione Dello Pterigium
  • correzione entropion monolaterale (senza innesto)
  • correzione ptosi palpebrale monolaterale
  • lifting sopracciglio bilaterale
  • cataratta

Quando fare la visita pre intervento chirurgia oculistica?

La visita pre intervento è consigliata per diverse patologie oculari che richiedono un intervento chirurgico come:

  • cataratta
  • disturbi refrattivi 
  • cheratocono 
  • lesione della palpebra

Per l’intervento di cataratta, grazie all’esecuzione di un numero di esami diagnostici preoperatori approfonditi, è possibile studiare le caratteristiche di ogni occhio e definire le corrette modalità operatorie e la scelta delle migliori lenti da impiantare.

L'intervento chirurgico per la cataratta

La cataratta è una patologia oculare che consiste in un oscuramento (opacità) del cristallino che provoca una progressiva e indolore perdita della vista. La cataratta può interessare uno o entrambi gli occhi e qualora non curata porta alla cecità. Nella maggior parte dei casi la cataratta è un disturbo connesso all'avanzare dell’età e quindi all'invecchiamento (cataratta senile). Ne soffre circa il 30% dei pazienti che hanno superato i 65 anni di età e oltre il 70% dei pazienti dagli 85 anni in su.

La sintomatologia legata alla cataratta include:

  • visione offuscata
  • difficoltà a vedere in luoghi molto luminosi o in penombra
  • sensazione di abbagliamento
  • fatica nella lettura

Cataratta al Santagostino: come funziona?

Il Santagostino utilizza una strumentazione di alto livello per effettuare interventi di cataratta. L’intervento viene eseguito con la tecnica di facoemulsificazione, una metodica molto sicura con la quale la cataratta viene frammentata dentro l’occhio e contemporaneamente i frammenti vengono rimossi mediante un sistema di irrigazione e aspirazione.

La facoemulsificazione della cataratta, fra tutte le modalità, rappresenta la tecnica più sicura e precisa di chirurgia della cataratta; è anche la metodica che comporta la guarigione più rapida e il recupero visivo più precoce, specialmente con tutte le innovazioni introdotte negli ultimi anni.

Al Santagostino eseguiamo l’intervento di cataratta con differenti lenti:

  • lenti monofocali che forniscono un'eccellente qualità di visione ma hanno un solo punto di messa a fuoco, quindi sono utilizzate da pazienti a cui non importa portare occhiali
  • lenti toriche che correggono anche l'astigmatismo mantenendo le altre caratteristiche delle monofocali asferiche
  • lenti intraoculari (lenti premium) a profondità di fuoco continua EDOF che offrono una visione di alta qualità in qualsiasi condizione di illuminazione sia da lontano che da vicino ma anche a tutte le distanze intermedie; esse sfruttano due tecnologie avanzate che interagiscono per ampliare il fuoco fornendo una gamma di visione estesa e per correggere l'aberrazione. Anche queste lenti esistono nella variante torica per la correzione di un eventuale concomitante astigmatismo.

Cataratta monolaterale

Al Santagostino è possibile eseguire l'intervento di cataratta monolaterale con due diverse lenti: con lenti monofocali, che hanno un solo punto di messa a fuoco o con lenti premium, che hanno una profondità di fuoco continua EDOF che offrono una visione di alta qualità in qualsiasi condizione di illuminazione sia da lontano che da vicino ma anche a tutte le distanze intermedie

Cataratta Monolaterale  
Cataratta Monolaterale Con Lente Premium  

Cataratta monolaterale con lente torica

Le lenti toriche correggono sia la cataratta sia l'astigmatismo. Al Santagostino è possibile eseguire l'intervento di cataratta monolaterale con due lenti toriche: la lente torica monofocale ha un solo punto di messa a fuoco, e la lente premium torica che ha una profondità di fuoco continua EDOF che offre una visione di alta qualità in qualsiasi condizione di illuminazione sia da lontano che da vicino ma anche a tutte le distanze intermedie

Cataratta Monolaterale Con Lente Premium Torica  
Cataratta Monolaterale Con Torica  

Visita Pre-intervento Chirurgia Oculistica: quanto costa?

La prestazione Visita Pre-intervento Chirurgia Oculistica al Santagostino costa 77euro.

Specialità

  • Chirurgia Day Surgery
  • Oculistica

Equipe

Giampaolo
Portesani
Federica
Salvoldi
Alessandro
Sammartino
Michele
Vetrugno