Cerca nel sito
Chiudi
Prestazione

Consulenza per scelta apparecchio acustico (audioprotesi)

Dove
Milano, Monza e dintorni
Bologna
Brescia
Bergamo e dintorni
Vigevano
Roma

ll giorno del consulto porta con te la prescrizione medica per audioprotesi e l’eventuale apparecchio in uso. Se non hai la prescrizione o è stata rilasciata più di 6 mesi fa, ti raccomandiamo di prenotare prima una visita otorinolaringoiatrica o una visita audiologica. L'appuntamento è personale: se anche il tuo accompagnatore è interessato, prenota un secondo appuntamento.

Come si svolge la Consulenza per scelta apparecchio acustico?

L’audioprotesista fa una valutazione generale e un test dell'udito, avvalendosi di un software specifico. Nel corso dell’incontro consiglia se adottare o meno un apparecchio acustico e, nel caso fosse utile e indicato, quale modello si addice maggiormente alle necessità del paziente. Se l'apparecchio adeguato è già in ambulatorio, il paziente può ritirarlo subito e, fatta una prima taratura, può iniziare a utilizzarlo per il periodo di prova gratuito non vincolante. Se invece non è disponibile in sede, bisogna attendere qualche giorno e poi tornare a ritirarlo.

La visita è gratuita e la prescrizione medica non è obbligatoria. Se si ha una prescrizione vecchia più di sei mesi, consigliamo di prenotare prima una visita otorino o audiologica.

Quanto costa la consulenza per scelta apparecchio acustico (audioprotesi)?

Una consulenza per scelta apparecchio acustico (audioprotesi) al Santagostino costa 0 euro.

Specialità

  • Otorinolaringoiatria

Equipe

Cesare
Barbieri
Marco Antonio
Boccuto