Cerca nel sito
Chiudi

News

Parte il servizio di assistenza medica gratuita con e per i profughi ucraini offerta da Santagostino

gennaio 2023

Visite gratuite per i profughi ucraini: il Santagostino inaugura un nuovo servizio di medicina non specialistica dedicato ai cittadini ucraini in fuga dalla guerra accolti in Italia, gestito da personale sanitario di madrelingua ucraina

Da quando è attivo il servizio?

Da lunedì 16 gennaio è attivo il canale Whatsapp messo a disposizione da Santagostino per rispondere, grazie a un’operatrice madrelingua, alle richieste di assistenza da parte dei profughi ucraini e gestire le prenotazioni in un ambulatorio di Milano, nella sede di Repubblica, in via Panfilo Castaldi 6.

Come funziona il servizio?

Il modo per accedere al servizio è semplicissimo: i cittadini e le cittadine ucraine possono scrivere un messaggio whatsapp nella loro lingua al numero 3441003172 (per farlo è necessario salvare il numero nella propria rubrica oppure cliccare su questo link), la richiesta verrà presa in carico da un’operatrice madrelingua che provvederà a fissare l’appuntamento.

Quando è attivo il servizio?

Il canale whatsapp è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 09 alle 18. Nelle altre fasce orarie è attivo un risponditore automatico che fornisce le indicazioni su quando rivolgersi al servizio. 

Le visite non specialistiche saranno fornite da un medico professionista ucraino in collaborazione con un’infermiera diplomata ucraina.