Cerca nel sito
Chiudi
Prestazione

Primo Colloquio Per Adolescenti

Dove
Milano, Monza e dintorni
Bologna
Brescia
Bergamo e dintorni
Vigevano
Roma

Dai 13 ai 21 anni (compresi) il primo colloquio verrà condotto sia con il giovane che con i genitori (una prima parte insieme e una seconda parte da solo). Il giovane paziente dovrà essere accompagnato da entrambi i genitori o da un genitore con il consenso informato per consulenza psicologica minori firmato da entrambi i genitori e con la copia della carta di identità del genitore assente. Dai 18 anni ai 20 anni il giovane paziente, se vuole, potrà presentarsi da solo al primo colloquio adolescenti. Prenotare l'appuntamento sempre a nome del paziente. Per confermare la prenotazione ed accedere alle terapie è necessario registrare un metodo di pagamento (carta di credito, carta prepagata, carta di debito o conto paypal) online sul proprio profilo. Qualora il metodo di pagamento sia già agganciato sul proprio profilo on line la prenotazione può avvenire tramite tutti i nostri canali whatsapp, service center, sede. Per ulteriori informazioni contattare il nostro service center allo 02 89701701.

A chi si rivolge?

Il servizio si rivolge ai giovani tra i 13 e i 21 anni con disagio psicologico, che si può manifestare in modi diversi:

  • difficoltà a scuola: nell’apprendimento e nelle relazioni con gli altri
  • umore depresso
  • ansia
  • attacchi di panico
  • difficoltà nell'accettare il proprio corpo
  • problemi con l’alimentazione
  • autolesionismo
  • ritiro sociale e scolastico

Chiedere aiuto è il primo passo per prendersi cura di sé.

Come puoi accedere al servizio?

Se hai tra i 13 e i 17 anni, devi presentarti accompagnato da entrambi i genitori o da un genitore con il consenso psicologico per minori firmato da entrambi i genitori e con la copia della carta di identità del genitore assente.

Dai 18 anni puoi scegliere se venire da solo o accompagnato. Alla prima visita adolescenti seguiranno altri 2 o 3 colloqui di approfondimento della tua situazione personale e famigliare.

In cosa consiste la consultazione psicologica?

La consultazione psicologica consiste in 4 colloqui: un primo colloquio conoscitivo della tua situazione personale e famigliare; altri due colloqui personali ed infine un quarto colloquio in cui verrà spiegata a te e i tuoi genitori il tipo di aiuto che ti possiamo offrire.

Il colloquio psicologico è un tuo spazio privato rispetto a cui potrai valutare insieme al clinico le informazioni da fornire ai tuoi genitori. Nell’arco della consultazione si esploreranno comunque tutte le possibilità di collaborazione con i tuoi genitori e la tua famiglia per poterti aiutare al meglio.

In che modo avviene la cura?

Parlando…usando la parola, le proprie parole, cercando di comprendere insieme al clinico motivi e rimedi della tua sofferenza.

Questi sono i percorsi possibili all’interno del servizio specialistico per adolescenti:

  • Consulenza psicologica
  • Psicoterapia individuale
  • Psicoterapia di gruppo
  • Interventi educativi
  • Terapie farmacologiche
  • Colloqui di sostegno per i genitori
  • Terapia famigliare
  • Gruppi di sostegno per genitori

Per ulteriori informazioni: dott.ssa Alessia Bajoni, Coordinatrice d'area - alessia.bajoni@cmsantagostino.it

Alessia
Bajoni
Psicologa e psicoterapeuta

Quanto costa il primo Colloquio Per Adolescenti?

Un primo Colloquio Per Adolescenti al Santagostino costa 55 euro.

Ambulatori

  • Psicologia e neuropsicologia - Area adolescenti (13-21 anni)

Equipe

Alessia
Bajoni
Sofia
Banzatti
Rossella
Bencivenga
Beatrice
Beyerle
Valentina
Bonalda
Andrea
Brenna
Davide
Corradetti
Germana
Di Loreto
Francesca
Gobbi
Elisabetta
Mangano
Elena
Saporiti
Elvira Simona
Solimando