Cerca nel sito
Chiudi
Prestazione

Visita Ginecologica

Dove
Milano, Monza e dintorni
Bologna e Imola
Bergamo e dintorni
Roma
Busto Arsizio

Se stai prenotando per un utente fino ai 16 anni seleziona visita ginecologica pediatrica.
Se sei in gravidanza prenota una visita ostetrica.
Se non esplicitato direttamente dallo specialista, è consigliabile svolgere la visita ginecologica in assenza o scarsa presenza di ciclo mestruale.

Nel caso di perdite ematiche croniche e durature la visita verrà comunque garantita.

Nel costo della Visita Ginecologica non è inclusa l'ecografia ginecologica e/o pap test o tamponi. Se vuoi effettuarli puoi richiederli direttamente in fase di visita: ti sarà addebitato un costo aggiuntivo.

Che cos'è la visita ginecologica?

La visita ginecologica è una valutazione completa dello stato di salute dell'apparato genitale femminile, che comprende le condizioni relative alla sessualità, alla riproduzione, alla prevenzione dei tumori.

Durante questa visita, il ginecologo valuta e monitora la salute ginecologica della paziente attraverso:

  • esami fisici
  • colloqui sulla salute sessuale e riproduttiva
  • test diagnostici se necessari.

Perché è importante fare una visita ginecologica?

È buona abitudine effettuare visite ginecologiche di controllo periodicamente, anche in assenza di motivi particolari: un controllo attento alla salute dell'apparato genitale e del seno è infatti fondamentale per il benessere di tutte le donne attraverso le varie fasi della vita, dall'arrivo delle mestruazioni e dell'età fertile, passando da eventuali gravidanze, fino alla menopausa.

La visita ginecologica completa è consigliata alle donne che vogliono scegliere un metodo di contraccezione adatto alle proprie esigenze, a quelle che vogliono avere figli o che vogliono verificare un sospetto di gravidanza, o al contrario indagare possibili situazioni di infertilità

Quando si manifestano invece i sintomi fisici e psicologici della menopausa, un ginecologo può stabilire eventuali terapie farmacologiche, e fornire utili consigli su alimentazione, stili di vita e sessualità.

Tra gli altri sintomi per cui risulta fondamentale una visita ginecologica, indichiamo:

  • irregolarità del ciclo mestruale
  • mestruazioni dolorose (dismenorrea)
  • mestruazioni abbondanti (ipermenorrea)
  • dolori durante i rapporti sessuali (dispareunia)
  • infezioni vaginali come candida e vaginiti.

Ricordiamo inoltre che durante la visita ginecologica può essere effettuato il pap test per la prevenzione dei tumori del collo dell'utero.

Quando fare la prima visita ginecologica?

Non esiste un'età standard in cui effettuare la prima visita ginecologica. Generalmente si consiglia di effettuare la visita già in adolescenza, tra i 16 e 21 anni, in previsione o subito dopo il primo rapporto sessuale

Ovviamente in caso di disturbi associati all'apparato genitale, è consigliato rivolgersi al ginecologo il prima possibile, ad ogni età.

Come si svolge la visita ginecologica?

Dopo l'anamnesi (la raccolta delle informazioni cliniche della paziente e della sua famiglia e le informazioni sul suo stile di vita), la visita ginecologica consiste nell'esame dei genitali esterni e interni, anche mediante il controllo ecografico se il ginecologo lo ritiene necessario. 

La visita può prevedere anche la palpazione del seno. L'ecografia ginecologica non è compresa nel costo della prestazione e presenta quindi un costo aggiuntivo.

Si può fare la visita ginecologica con il ciclo?

In generale, è sconsigliabile effettuare una visita ginecologica con il ciclo mestruale in corso, principalmente per due motivi.

  • il sangue mestruale può ostacolare la visibilità durante l'esame, rendendo difficile per il ginecologo visualizzare chiaramente la cervice, la vagina e le pareti uterine (rendendo quindi l'esame meno accurato).
  • Alcuni esami non possono essere eseguiti: durante il ciclo mestruale esami come il Pap test o il tampone cervicale non sono raccomandati, in quanto il risultato potrebbe risultare meno affidabile a causa della presenza di sangue.

Ci sono però eccezioni in cui una visita ginecologica con il ciclo mestruale può essere necessaria, come in caso di urgenza medica. Se si verificano sintomi gravi come dolore pelvico intenso, sanguinamento emorragico o perdite vaginali maleodoranti, è importante consultare un medico il prima possibile, indipendentemente dal ciclo mestruale.

Come prepararsi a una visita ginecologica?

La visita ginecologica di routine non richiede alcuna preparazione specifica: in generale è preferibile presentarsi con la vescica vuota. In caso di esami particolari, consultare la scheda medica relativa. 

Cosa non fare prima di andare dal ginecologo?

Per garantire una visita accurata e confortevole, è consigliabile seguire alcune semplici accortezze:

  • evitare lavande vaginali o deodoranti intimi: il loro utilizzo nelle ore precedenti la visita può alterare il naturale pH vaginale e mascherare eventuali infezioni o anomalie.
  • evitare l'uso di prodotti vaginali: l'utilizzo di creme vaginali, ovuli o gel nelle 48-72 ore precedenti la visita potrebbe alterare la flora vaginale e interferire con i risultati di eventuali esami.

Quanto costa la visita Ginecologica?

Una visita Ginecologica al Santagostino costa da 74 euro. Attenzione: il prezzo minimo indicato può variare in alcune città.

Specialità

  • Ginecologia

Ambulatori

  • Venereologia e Malattie Sessualmente Trasmissibili

Equipe

Alessandro
Alfei
Monica
Angelini
Maurizio
Barbieri Carones
Francesca
Bertolina
Gaia
Boccuzzi
Valentina
Bonanni
Margherita
Bradascio
Barbara
Buonomo
Maria
Calanducci
Selene
Cammarata
Antonio
Canino
Francesco
Cantatore
Sabrina
Cappelletti
Guia
Carminati
Cristiano
Cartella
Monica
Cattoli
Loris
Cazzato
Sara
Clemenza
Davide Antonio Maria/dyadea
Colombo
Maria Giulia
Corbucci
Valentina
Costa
Maria Luisa
Crisafulli
Raffaella
Daguati
Sarah
De Bastiani
Eugenia Maria
De Crescenzo
Renzo
Di Giorgio
Domenico Roberto
Diaferia
Enzo
Esposito
Sonia
Faulisi
Federica
Federico
Valeria
Fiore
Angelica
Fortunato
Marzia
Frateschi
Sara
Gaita
Susana
Garcia Rey
Luciano
Ghisoni
Erika
Giambattista
Raffaele
Gnoni
Davide
Golino
Raffaella
Iodice
Pietro
Iovenitti
Nina
Kohler
Antonella
Lanfranchi
Marinella
Lenzi
Franca
Lullini
Giuseppe
Mangiafico
Rosalbino
Mantuano
Giovanna
Marforio
Silvia
Marsico
Annamaria
Massarelli
Carlo
Matrisciano
Patrizia
Mattei
Domenica
Mazza
Allegra
Mazzeo
Paola Carmela
Mitola
Angelo
Montemurro
Bruno
Moretti
Elvira
Nocita
Silvia
Oneda
Francesca
Padula
Roberta
Pasin
Mariangela
Piemontese
Vincenzina
Porcaro
Lorella
Racano
Anna
Redaelli
Anna Laura
Regalia
Lucia
Ricci Maccarini
Jennifer
Riparini
Jean Claude
Saab
Viviana
Santandrea
Matteo
Schimberni
Emilia
Sganga
Gabriele
Siesto
Elisa
Sipio
Maria Donata
Spazzini
Genoveva Ramona
Stef
Chiara
Stefani
Iacopo
Tandoi
Pietro
Tassan
Michela
Teruzzi
Francesca
Testa
Gabriele
Traversa
Laura
Zanotti
Massimo
Zuanetti
Stefano
Zucchini