Cerca nel sito
Chiudi

News

Santagostino Camper a Corsico per tamponi antigenici Covid-19

marzo 2021

Dal 31 marzo al 24 aprile tamponi rapidi a 30 euro a bordo dell'ambulatorio mobile in partnership con il Comune

Tamponi antigenici rapidi, a 30 euro, senza attese, con referto immediato. Dal 31 marzo questa possibilità sarà offerta a tutti i cittadini di Corsico grazie alla collaborazione tra Comune di Corsico e Santagostino.

Il Santagostino Camper sarà presente a Corsico:

  • dal 31 marzo al 12 aprile, dal lunedì al sabato (escluso il lunedì di pasqua)  in via Curiel 23, in prossimità del Centro Sociale Curiel
  • dal 15 al 24 aprile, sempre dal lunedì al sabato, in via Cavour, in prossimità della Fontana dell’Incontro.

Per gli orari è necessario verificare sul sito in fase di prenotazione.

I tamponi antigenici rapidi costano 30 euro e vanno prenotati e pagati in anticipo (con carta di credito, debito o paypal) sul sito, selezionando come sede “camper”: questo per ridurre al minimo la presenza delle persone in fase di erogazione e sveltire le procedure. Il paziente si presenterà all’orario concordato avendo stampato e firmato i documenti (privacy, consenso informato ecc.).

Prenota un test antigenico
Tampone Rinofaringeo Antigenico Covid-19 (Lombardia)  

Sul Camper sarà presente personale infermieristico e amministrativo che si occuperà dell’accoglienza, risponderà  a eventuali domande e si occuperà della somministrazione del tampone.

I tamponi antigenici consentono di individuare le proteine (antigeni) presenti nel rivestimento molecolare del virus SARS-CoV-2. Se il risultato del Test è dubbio o positivo, è obbligatorio sottoporsi al "classico" tampone molecolare per ricerca dell’RNA virale. Il paziente può eseguirlo gratuitamente in una delle sedi del Santagostino, subito dopo aver ricevuto il risultato del tampone antigenico positivo. Per i pazienti di Corsico la sede più comoda è quella di Buccinasco

L’erogazione potrà avvenire anche senza prenotazione, solo nel caso in cui la persona che si trovi nei pressi del camper e desideri fare il test, trovi una disponibilità immediata - in questo caso il saldo avverrà all’atto dell’erogazione mediante pagamento elettronico (bancomat o carta di credito).

Il test prevede la raccolta di materiale biologico mediante inserimento di un tampone (un sottile bastoncino cotonato) nella narice. Il referto è disponibile nell'arco di circa 10-15 minuti ed immediatamente visibile all'interno del dossier clinico (accessibile previa registrazione sul nostro sito).

 

Domande frequenti (faq)
È previsto un rimborso regionale per il tampone rinofaringeo antigenico eseguito privatamente?

Al momento non abbiamo informazioni in merito, quindi non siamo in grado di dire se e in quali modalità potrà avvenire.

Che cos'è un tampone rinofaringeo antigenico?

Il tampone antigenico è un esame in cui l'operatore preleva del materiale biologico dal naso attraverso un tampone e lo mette in una soluzione a contatto con strisce di carta che contengono anticorpi anti-Covid19. Se nel campione è presente il virus, gli anticorpi si legano alle proteine (antigeni) che ne costituiscono il rivestimento. Questo segnale è indice di un'infezione in corso.

Quanto costa un tampone rinofaringeo antigenico al Santagostino?

Il tampone rinofaringeo antigenico costa 30 euro

Tampone Rinofaringeo Antigenico Covid-19  
Devo avere la prescrizione di un medico per effettuare il tampone antigenico?

Per effettuare il tampone antigenico non è necessaria la prescrizione medica.

Dopo quanto tempo posso sapere l’esito del tampone antigenico?

Dopo aver effettuato il tampone antigenico dovrai aspettare circa 15-20 minuti per confermare la validità dell'esame. L’esito del tampone antigenico sarà disponibile il giorno stesso dell'esame nel tuo dossier clinico online.

Qual è la sensibilità e la specificità del tampone rinofaringeo antigenico?

Il Tampone Rinofaringeo Antigenico ha una sensibilità superiore al 90% ed una specificità superiore al 99,3%. Dai pochi dati di letteratura disponibili sembra che abbiamo circa il 5-7% in più di falsi negativi rispetto al Tampone Rinofaringeo Molecolare.

 

Se ho effettuato un tampone rinofaringeo antigenico con esito dubbio o positivo, cosa devo fare?

Se hai effettuato un tampone antigenico con esito dubbio o positivo devi obbligatoriamente eseguire un tampone rinofaringeo mediante RT-PCR. Potrai farlo il giorno stesso, appena ricevuto l’esito del tampone antigenico, o richiederlo a domicilio.

Tampone rinofaringeo Covid-19 tramite RT-PCR  
Tampone Rinofaringeo Molecolare Covid-19 Domicilio  
110 € info

Se la tua area non è compresa nell'elenco compila questo modulo

Se il tampone antigenico risulta dubbio o positivo, devo mettermi in quarantena?

Se il tampone antigenico risulta dubbio o positivo, devi obbligatoriamente eseguire un tampone rinofaringeo mediante RT-PCR. Potrai farlo il giorno stesso, appena ricevuto l’esito del tampone antigenico, o richiederlo a domicilio. Nel contempo, devi obbligatoriamente “auto-quarantenarti”, cioè osservare un periodo di isolamento fiduciario sino al risultato del tampone rinofaringeo mediante RT-PCR. Per sapere come comportarti, durante questo periodo di isolamento fiduciario, per te e per i tuoi familiari, ti invitiamo a contattare il tuo medico curante. Devi altresì contattare il tuo medico curante per informarlo del risultato del tampone antigenico. Il tuo medico curante si occuperà infatti della comunicazione dell’esito alla ATS di competenza.

Tampone rinofaringeo Covid-19 tramite RT-PCR  
Il risultato del tampone antigenico verrà comunicato all’ATS?

L’esito dubbio o positivo del tampone antigenico è oggetto di comunicazione all’ATS. La comunicazione sarà effettuata dal tuo medico curante, per questo motivo devi obbligatoriamente comunicare al tuo medico curante il risultato dubbio o positivo del tuo tampone antigenico.

Chi comunica l’esito del tampone rinofaringeo antigenico all’ATS?

La comunicazione all'ATS viene fatta nel momento in cui viene effettuato il tampone indipendentemente dall'esito, ed è in carico al laboratorio che effettua l'analisi del tampone (Lifebrain).

Posso fare il tampone antigenico da voi solo in seguito al test sierologico anticorpale?

No, puoi eseguire il tampone antigenico indipendentemente dal test sierologico anticorpale.

Chi emette il referto del tampone antigenico?

Il referto viene emesso dal laboratorio che esegue le analisi. Il laboratorio che analizza i campioni è Lifebrain.

L'esito del tampone antigenico è negativo: che cosa significa?

Un esito negativo del tampone antigenico suggerisce che l'organismo potrebbe non essere stato esposto al virus fino a oggi, ma rimane suscettibile di infezione se entra a contatto con il virus al momento del tampone antigenico. Non è possibile inoltre escludere una bassa carica virale, a causa della quale il metodo utilizzato dal tampone antigenico potrebbe non riuscire a identificare la presenza del virus (sensibilità del 93,3%). Pertanto, un risultato negativo non esclude totalmente l'infezione da SARS-CoV-2. 

Se il tampone rinofaringeo antigenico risulta positivo, è possibile sapere in che fase è l'infezione?

Non c'è nessuna evidenza tra presenza del virus e stadio della malattia.

È possibile avere un’indicazione circa la gravità dell’infezione, in caso di risultato positivo del tampone antigenico?

No, non ci sono evidenze scientifiche in merito ad una relazione tra la gravità della malattia e la rilevazione delle proteine presenti nel rivestimento del virus.

Ho avuto contatti con un positivo accertato ed ho terminato il periodo di quarantena fiduciaria. Posso fare il Tampone Rinofaringeo Molecolare o il Tampone Rinofaringeo Antigenico da voi?

Sì, solo se il tuo medico curante è d’accordo: sarà lui a predisporre la fine della quarantena fiduciaria ed a fornirti ulteriori indicazioni su come comportarti.

Dopo quanto tempo viene comunicato l'esito del Tampone Rinofaringeo Antigenico?

Dopo aver effettuato il Tampone Rinofaringeo Antigenico dovrai aspettare circa 15-20 minuti per confermare la validità dell'esame. L'esito del Tampone Rinofaringeo Antigenico sarà subito disponibile tuo dossier clinico online. 

In attesa del referto, ti verrà consegnato un pro forma riportante l'esito del tampone e le informazioni da seguire. Ricorda che il pro forma non è un referto e non ha pertanto valore legale.

Se l'esito del Tampone Rinofaringeo Antigenico è negativo che cosa significa?

Un esito negativo del tampone rinofaringeo  antigenico suggerisce che l’organismo potrebbe non essere stato esposto al virus fino ad oggi, ma rimane suscettibile di infezione se entra a contatto con il virus a partire dal momento del tampone rinofaringeo antigenico.

Non è possibile inoltre escludere una bassa carica virale, a causa della quale il metodo utilizzato dal Tampone Rinofaringeo Antigenico potrebbe non riuscire ad identificare la presenza del virus. Pertanto, un risultato negativo non esclude l’infezione da SARS-CoV-2. La percentuale di falsi negativi è il 6-7% in più rispetto al Tampone Rinofaringeo Molecolare.

 

Che differenze ci sono tra il Tampone Rinofaringeo Antigenico e il Tampone Rinofaringeo Molecolare (mediante RT-PCR)? In cosa invece sono simili?

Si tratta di due esami distinti, che tuttavia rispondono alla stessa domanda: “c’è un’infezione in atto?”, ma lo fanno con una attendibilità diversa.

  • Il Tampone Rinofaringeo Antigenico presenta un 6-7% in più di falsi negativi rispetto al Tampone Rinofaringeo Molecolare (mediante RT-PCR).
  • Il Tampone Rinofaringeo Antigenico è consigliato dalla Regione Lombardia per attività di screening (quindi in assenza di sintomi ed in assenza di contatti certi con soggetti positivi) o per formalizzare l’uscita dal periodo di quarantena fiduciaria se sei stato a contatto con un positivo asintomatico (la formalizzazione dell’uscita dal periodo di quarantena sta al tuo medico curante).
  • Entrambi i test sono la fotografia di un istante preciso: il paziente potrebbe comunque  positivizzarsi da un momento all’altro.
  • Entrambi i test possono dipendere da come il personale infermieristico ha eseguito il test, raccogliendo il campione biologico, o dalla presenza di materiale biologico sufficiente (caratteristica fisiologica del singolo paziente). Questo, tuttavia, non va a toccare l'esito dell'esame, ma solo l'idoneità del campione ad essere analizzato.
Se l’esito del Tampone Rinofaringeo Antigenico risulta dubbio o positivo, devo mettermi in isolamento?

Se il Tampone Rinofaringeo Antigenico risulta positivo,  devi obbligatoriamente eseguire un Tampone Rinofaringeo Molecolare (mediante RT-PCR). Potrai farlo il giorno stesso, appena ricevuto l’esito del tampone rinofaringeo antigenico, o richiederlo a domicilio.  Nel contempo, devi obbligatoriamente osservare un periodo di quarantena fiduciaria sino al risultato del Tampone Rinofaringeo Molecolare (mediante RT-PCR). 

Devi altresì contattare il tuo medico curante per  informarlo del risultato del Tampone Rinofaringeo Antigenico e per sapere come comportarti per te e per i tuoi familiari.